novembre 26th, 2016

logo-af-okLa Giostra del Saracino sarà oggetto di una delle mostre della biennale internazionale di arte fotografica Arezzo & Fotografia 2016, che si svolgerà nella nostra città dal 2 all’11 dicembre.

La mostra consiste di ben cento fotografie (venticinque per ognuno dei quattro Quartieri) che immortalano svariate fasi della vita quartierista (allenamento dei giostratori, manutenzione dei costumi, vestizione dei figuranti, preparazione delle cene, ecc…) e sarà esposta presso la Chiesa di Santa Maria della Porta di Arezzo (Piazza di Porta Crucifera) nelle date di “Arezzo & Fotografia”. Read more »

novembre 18th, 2016

Stemma Bianco e Nero

Giovedì 24 novembre alle ore 21,30, presso la sede del Quartiere a Palazzo San Giusto, il Consiglio direttivo incontrerà i soci per esporre i programmi futuri nel settore tecnico.

La partecipazione è riservata ai soci in regola con il tesseramento 2016.

novembre 16th, 2016

La chiesa di Borgo Sant'Antonio, Visso, 27 ottobre 2016 (AP Photo/Alessandra Tarantino)

Il Quartiere ha aderito al XIV “Ponte della Solidarietà” in favore del Comune marchigiano colpito dal terremoto.

Lo scorso 26 ottobre il Quartiere di Porta Sant’Andrea ha versato, nel conto corrente istituito dalla Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile, la somma di 1.712 euro raccolti tra i propri quartieristi subito dopo il terremoto del 24 agosto. Il Quartiere, infatti, ha voluto partecipare al XIV Ponte della Solidarietà promosso dalla Protezione Civile aretina che vedrà la realizzazione di una struttura di pubblica utilità nel Comune di Visso nelle Marche, duramente colpito dal sisma dell’agosto scorso. Sabato prossimo la dirigenza parteciperà all’incontro, nella Sala dei Grandi della Provincia, con il sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini, che illustrerà le esigenze dei suoi concittadini e presenterà alcune proposte collegate al progetto che gli è già stato indicato dalla Consulta.

“Abbiamo aderito volentieri – afferma il rettore Maurizio Carboni – perché condividiamo il concetto di non inviare denaro, ma di realizzare qualcosa di durevole destinato alla comunità interessata, concentrando in un solo intervento i risultati ottenuti da più soggetti. Condividiamo la scelta della Consulta di aiutare il piccolo comune di Visso, che è stato duramente colpito dal sisma.”

La somma è stata raccolta durante le iniziative precedenti le Giostre di agosto e settembre: “Ci siamo messi subito in moto per dare il nostro contributo – prosegue Carboni – e siamo contenti del risultato raggiunto, tenendo conto che nei giorni precedenti avevamo promosso un’altra raccolta fondi per l’acquisto del defibrillatore che è stato istallato a ottobre fuori Porta Trento Trieste.”

Ancora una volta i quartieristi biancoverdi si sono distinti per la disponibilità a sostenere le iniziative solidali proposte dalla dirigenza: “Un sincero grazie a tutti quelli che hanno contribuito a queste iniziative, – termina il rettore – come sempre i nostri quartieristi hanno risposto positivamente ai nostri appelli.”

novembre 16th, 2016

Porta Trento TriesteSaranno presentati i rilievi laser scanner fatti all’antica “Porta Ferdinanda”

Venerdì prossimo, 18 novembre, dalle ore 17.30 alle 19.30 ad Arezzo, presso il Quartiere di Porta Sant’Andrea in Via Delle Gagliarde 2,  si terrà un interessante convegno sul tema “Porta Trento Trieste: dal rilievo strumentale laser scanner all’elaborazione grafica critica. Per il recupero e la salvaguardia dei beni culturali architettonici.”

Nei giorni scorsi, infatti, si è provveduto al rilievo integrato tramite laser scanner della struttura dell’antica Porta Trento Trieste (nata come “Porta Ferdinanda” nel 1816) e delle mura limitrofe. Il rilievo laser, a cura della ditta GeoPos, è stato fatto per fornire ai progettisti del restauro una base per una analisi diagnostica e la successiva stesura del progetto esecutivo. Il restauro dell’antica Porta, infatti, è stato inserito nel piano Triennale delle Opere Pubbliche dalla precedente amministrazione comunale e confermato come prioritario dall’attuale giunta Ghinelli. Alla redazione del progetto di restauro ha collaborato anche il Quartiere di Porta Sant’Andrea con un team di tecnici del rione.

Il programma prevede la presentazione della tecnologia laser scanner e droni con l’illustrazione delle caratteristiche tecniche e prestazionali e elaborazione dei dati a cura di Enrico Cabrucci della Microgeo; mentre l’architetto Noemi Secci parlerà sull’analisi dei dati acquisiti, delle fasi di elaborazione e processo di restituzione: da ortofoto di precisione a file cad dwg 2d/3d con analisi diagnostiche. Il convegno è organizzato con la collaborazione delle ditte GeoPos e MicroGeo, e del Quartiere di Porta Sant’Andrea.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, previa registrazione: basta inviare una mail a info@microgeo.it indicando il proprio nome, la città di residenza la mail ed il telefono.

 

novembre 15th, 2016

pizzeria-newPizzeria sociale nella sede di via delle Gagliarde.

Sabato 19 novembre al Circolo ricreativo del Quartiere Porta Sant’Andrea ci sarà la pizzeria sociale.

Dalle ore 20 sarà, infatti, possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con ottimi antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli biancoverdi.

Non è necessaria la prenotazione, ma chi volesse far riservare dei tavoli può farlo chiamando il n. 0575.295040.

novembre 11th, 2016

san martino castrozzaCome ogni anno il Quartiere organizza la tradizionale “Vacanza sulla Neve” a SAN MARTINO DI CASTROZZA 1 -5 febbraio 2017  con soggiorno a mezza pensione. Di seguito tutte le informazioni. HOTEL COLFOSCO*** : : L’Hotel, situato in posizione tranquilla e soleggiata ai piedi delle Pale di San Martino, dispone di 45 camere e 13 appartamenti bilocali, a pochi passi dal centro di San Martino di Castrozza e in prossimità degli impianti di risalita. Caratteristico Hotel di montagna in Trentino, la struttura dispone di una deliziosa zona spa dotata di sauna, bagno turco, palestra Technogym, area relax, massaggi. Completamente rinnovato ed ammodernato, rispettando il gusto e la tradizione, offre tutti i comfort: sala soggiorno, sala lettura, bar, ristorante, sala giochi, sala riunioni, ascensore, deposito sci, parcheggio, garage, utilizzo gratuito WI-FI per connessione internet ed un moderno centro fitness. L’accogliente sala ristorante offre una splendida vista panoramica sulle Dolomiti. Read more »

novembre 11th, 2016

lanzi

Il Consiglio direttivo di Porta Sant’Andrea, nella seduta dello scorso 27 ottobre, ha preso atto delle dimissioni di Andrea Lanzi, storico dirigente biancoverde, dalla carica di consigliere del quartiere, presentate il 18 ottobre.

A Lanzi sono andati i ringraziamenti della dirigenza per il ruolo svolto: “Non vogliamo dimenticare quanto hai dato al Quartiere in questi oltre venti anni di mandato”. – si legge nella lettera inviata al dimissionario – “Ti sei dedicato al Quartiere con impegno, passione, competenza e tanto spirito di sacrificio. I traguardi raggiunti dalla dirigenza e dal nostro Quartiere in questo lungo periodo sono anche merito tuo.”

nocentini-marcoSi è quindi proceduto alla surroga secondo l’ordine dei suffragi ottenuti nelle ultime elezioni degli organi sociali, pertanto il Consiglio ha assegnato il seggio vacante a Marco Nocentini, già stato consigliere in tempi recenti,  che ha accettato la nomina e si è insediato lo scorso 3 novembre.

 

novembre 5th, 2016

Le Scuderie "Franco Ricci"Avremmo voluto commentare le dimissioni di Angiolo Checcacci ringraziandolo per quanto fatto in questi anni ed esprimendo il dolore per questa sua scelta che non condividiamo assolutamente. Tuttavia le dichiarazioni di Checcacci ci impongono, per il rispetto dei ruoli e della verità dei fatti, di fare alcune dovute precisazioni rispetto a quanto da lui pubblicamente affermato.

Dopo le giostre il Consiglio ha avviato una seria riflessione per poter colmare le lacune nella preparazione tecnica che si erano rese evidenti. Con Checcacci, a differenza di quanto sostiene, ci sono stati da parte del rettore e del capitano numerosi colloqui in cui gli è stata sempre confermata la fiducia e gli è stato chiaramente prospettato che sarebbero intervenute delle modifiche nello staff tecnico. Il Consiglio, infatti, ha unanimemente deciso di potenziare la squadra tecnica con l’inserimento di un’altra figura che potesse lavorare sulla preparazione delle carriere, non certo nel settore della preparazione equestre su cui Checcacci aveva la nostra fiducia, non essendoci alcuna volontà di sostituire o sminuire il suo ruolo. La decisione del Consiglio, unico mandatario della volontà del Popolo biancoverde, è ed è stata quella di aumentare le potenzialità del Quartiere, per rispondere alle nuove sfide tecniche che la giostra di oggi ci impone.

Con dispiacere Angiolo non ha accettato la nostra decisione, ritenendo di non voler collaborare con altri se non di suo esplicito gradimento. Nonostante numerose dichiarazioni, private e pubbliche, di stima nei suoi confronti e di inviti a proseguire, Angiolo ha presentato le proprie dimissioni, rifiutandosi anche di partecipare ad un incontro con l’intero Consiglio direttivo cui era stato espressamente invitato.

Il Consiglio ne ha preso atto con dispiacere, gli lascia le porte aperte in caso di suo ripensamento, ma prosegue nel lavoro per presentarsi alle prossime sfide in Piazza Grande nel migliore dei modi, assumendo tutte le decisioni e le responsabilità che alla dirigenza competono. Oggi è venuto il momento di lavorare tutti assieme, per stare al passo con i tempi, senza inutili personalismi da parte di nessuno e senza dare adito, da parte nostra, ad ulteriori polemiche.

Il Consiglio direttivo di Porta Sant’Andrea


Smooth Slider
Devolvi il 5 x 1000 al Quartiere di Porta Sant’Andrea!

Devolvi il 5 x 1000 al Quartiere di Porta Sant’Andrea!

Devolvi il 5 x 1000 al Quartiere di Porta Sant’Andrea! Compila la scheda per la scelta della destinazione del cinque per ...

Continua a Leggere

La nuova scuola elementare di Norcia: c’è anche un pezzetto di Arezzo.

Anche il Quartiere di Porta Sant’Andrea ha contribuito alla struttura inaugurata venerdì scorso con la donazione allo specifico progetto de ...

Continua a Leggere

Le elezioni del Comitato giovanile

Eletto presidente Aldo Mazzi.  Il Comitato Giovanile di Porta Sant’Andrea ha eletto ieri, domenica 5 marzo, il nuovo gruppo dirigente ...

Continua a Leggere

Assegnati nuovi incarichi di lavoro al Quartiere

Assegnati nuovi incarichi di lavoro al Quartiere

Nell’ultima riunione del Consiglio direttivo di Porta Sant’Andrea sono stati assegnati alcuni incarichi operativi ai due consiglieri neo entrati negli ...

Continua a Leggere

Alla Cena dei Figuranti premiato il Miglior Figurante 2016

Per la prima volta è una donna a ricevere il premio: Benedetta Marconi indicata quale esempio da seguire per i ...

Continua a Leggere








Inserisci La Tua E-Mail:

Delivered by FeedBurner


↑ torna in alto
Quartiere di Porta Sant'Andrea
via delle Gagliarde, 52100 Arezzo - 0575 295040 - E-mail: info@portasantandrea.com
Powered by Gellus Soluzioni -- Hosting by InitZero


Orgogliosamente motorizzato da WordPress
Creative Commons License