Cena della Solidarietà venerdì 15 febbraio.

Cena di Solidarietà dell’Associazione Donne insieme a Porta Sant’Andrea venerdì 15 febbraio.

newsL’Associazione di volontariato “Donne Insieme” che opera per offrire accoglienza e sostegno a donne italiane e non, che si trovano in situazioni di disagio con attività di tipo interculturale e le strutture di “Casa Amica” ha organizzato, in collaborazione con il Quartiere di Porta Sant’Andrea, una cena di autofinanziamento venerdì prossimo, 15 febbraio alle ore 20.00, nel Salone del Quartiere a Palazzo San Giusto in via delle Gagliarde. Nel corso della serata saranno presentati i lavori realizzati dalle allieve del corso di sartoria.

I proventi della cena serviranno appunto a finanziare la struttura “Casa Amica” che si trova nel territorio di Porta Sant’Andrea.
“La nostra attività di accoglienza e sostegno prevede anche altre attività di tipo interculturale – dichiara Maria Luisa Gialli, di Donne Insieme – quali corsi di italiano, progetti di formazione ed informazione, e tante altre iniziative che hanno naturalmente costi notevoli, coperti solo in parte grazie al sostegno di istituzioni pubbliche ed enti privati. Da qui la necessità di forme di autofinanziamento come la “Cena di Solidarietà”, anche quest’anno realizzata grazie alla collaborazione del Quartiere di Porta Sant’Andrea che ringraziamo per la sensibilità dimostrata”.

“Siamo felici di dare il nostro contributo ad un’opera meritoria, così come avviene per molti altri progetti solidali – afferma il Rettore biancoverde Maurizio Carboni – con Donne Insieme abbiamo un’ottima collaborazione ormai da anni, e speriamo che tanti cittadini ed i nostri quartieristi rispondano positivamente all’iniziativa”.
La cena di venerdì prevede un ricco menù: Aperitivo con carosello di stuzzichini, gattò di patate filanti con crema di porri ed erbe aromatiche, polenta al ragù di funghi, cous-cous (Marocco) alle sette verdure, gulasch (Romania) con minizuccotto biancoverde e tacchino farcito con crema di latte, mousse di mango (America latina) e sacher torte (Est Europa), vino rosso “Terre di Arezzo” e spumante. Per prenotare telefono n. 0575 294117. Costo adulti € 20, bimbi sotto i 14 anni € 10, sotto i 5 anni gratis.