Giornata di solidarietà con il popolo Karen.

newsIl giorno 19 aprile 2008 ad Arezzo si svolgerà un’intera giornata in solidarietà con il popolo Karen.
Presso la sala d’armi "E. Piccoletti" del Quartiere di Porta Sant’Andrea, in Via delle Gagliarde n. 2, si terrà un incontro con i volontari della Comunità Solidarista Popoli che da anni opera in Birmania portando aiuti umanitari al popolo Karen.
Alle ore 17 avrà inizio la conferenza che vedrà il presidente Franco Nerozzi e il personale medico illustrare le attività della comunità sul territorio birmano.
Alle ore 19 verrà proiettato un videoreportage. Immagini che ritraggono oltre alla lotta del popolo Karen, che si batte con esemplare dignità e rigore contro la dittatura birmana rinunciando ai facili guadagni del traffico di droga, l’assistenza prestata loro dalla Comunità Popoli e le strutture da questa realizzate.
Nella sala dove si svolgerà l’iniziativa verrà allestita una mostra fotografica e documentale sul popolo Karen e un banchetto di raccolta fondi necessari a sostenere la Comunità Popoli che vive unicamente grazie all’autofinanziamento dei propri volontari e alle donazioni dei sostenitori.
Alle ore 20.30, in un vicino ristorante, si terrà inoltre una cena aperta a tutti coloro intendano sostenere la lotta di autodeterminazione del popolo Karen. Parte dell’incasso della cena verrà infatti devoluto alla Comunità Solidarista Popoli.
L’iniziativa è promossa dall’associazione culturale Lacerba in collaborazione con il Quartiere di Porta Sant’Andrea.

Arezzo, 19 aprile 2008

Per ulteriori informazioni:

spaziolacerba@libero.it
www.comunitapopoli.org

Clicca sull’imagine per ingrandire

birmaniabirmaniabirmania