Sabato 17 ottobre la Cena della Vittoria

Fervono i preparativi per l’evento clou della festa: la "cena della Vittoria"
La cena sarà servita ai circa 1.000 commensali previsti, in un’elegante tensostruttura di oltre 900 metri quadrati allestita per l’occasione in Piazzetta di Porta Sant’Andrea, fuori Porta Trento Trieste."

Particolarmente curato l’addobbo, sia all’interno delle cupole che fuori. Porta Trento Trieste e le Mura Medicee del bastione di San Giusto saranno illuminate con particolari giochi di luce, mentre l’addobbo dei tavoli sarà in tema con la dedica della Lancia: il 150° anniversario della fondazione del quotidiano ‘La Nazione’. Tutti i partecipanti riceveranno un omaggio; e alle donne un regalo particolare".
La cena prevede un ricco menù: antipasto dello chef, trofie con provola affumicata e tagliatelle al ragù, filetto di maiale con funghi contornato da sformato di spinaci, dolce della Vittoria e spumante. Il tutto annaffiato dai vini IGT delle "Tenute di Fraternita".

I biglietti per la cena si possono già acquistare presso la sede del quartiere, oppure presso il Bar "Il Nostro " di via Trento e Trieste e il Caffè "La Piazzetta" di Piazza San Giusto; il costo è di trentuno euro a partecipante. Il quartiere ha previsto anche un servizio di "Baby Parking" dove le famiglie potranno far cenare i più piccoli, assieme ad animatori e giochi, al costo di soli dodici euro.
A condurre la serata sarà la giornalista Maddalena Pieroni e, dopo un piccolo spettacolo pirotecnico che concluderà la cena, la festa si sposterà in piazza San Giusto con lo spettacolo musicale, aperto a tutta la cittadinanza, del Dj Francesco Irrera.

Il quartiere non dimentica però la prevenzione ed il controllo contro l’abuso di alcool: in piazza sarà presente l’associazione di operatori di strada "D.O.G." che distribuirà materiale informativo e farà fare l’alcool test a quanti vorranno controllare il proprio tasso alcolico.
Il quartiere pensa anche ai bambini: in questi giorni è in corso la visita alle scuole della Lancia d’oro portata dai figuranti, e sabato 10 ottobre, al Parco Modigliani nella zona Giotto il comitato giovanile biancoverde ha organizzato un pomeriggio di giochi, animazione e merenda per tutti i piccoli quartieristi.