venerdì 17 dicembre “La ‘riesumazione della Giostra del Saracino e la politica culturale del fascismo” – sabato 18 “Pizzeria degli Auguri” per tutti i quartieristi.

 

Inizia venerdì 17 dicembre alle ore 21.15 nella sede di Via delle Gagliarde, il ciclo d'incontri "Momenti di Giostra, 1931-2011" per parlare di Giostra del Saracino in occasione dell'80° anniversario della ripresa della rievocazione storica aretina. L'appuntamento è organizzato dal Quartiere di Porta Sant'Andrea, dall'associazione "il Bando", in collaborazione con la Società Storica Aretina, il Foto Club "La Chimera" e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale di Arezzo. Saranno il dottor Saverio Crestini ed il professor Giovanni  Galli a esporre il tema del primo incontro: "La 'riesumazione' della Giostra del Saracino e la politica culturale del fascismo". Durante la serata, condotta dal dottor Luca Berti, sarà allestita all'interno della sede del Quartiere una mostra fotografica con scatti storici della Giostra del Saracino relativi agli anni '30, alcuni dei quali inediti della prima Giostra del 1931, provenienti dall'archivio del Foto club "La Chimera" e dall'archivio storico del Quartiere.

Sabato 18 dicembre invece "Pizzeria degli Auguri": al Circolo Ricreativo "il Bando" del Quartiere di Porta Sant'Andrea, pizzeria dedicata ai soci ed ai quartieristi. A partire dalle ore 20 sarà infatti possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con ottimi antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli Bianco-Verdi. Il servizio sarà curato dal Comitato giovanile del Quartiere.

Un'altra occasione per passare una serata fra amici per scambiarsi gli Auguri per le imminenti Festività e all'insegna del buon cibo. Non è necessaria la prenotazione, ma chi volesse riservare dei tavoli può farlo chiamando il n. 0575.295040.