Sabato 19 “La Carovana del Cuore” a Porta Sant’Andrea poi Pizzeria per tutti i quartieristi.

Sabato 19 “La Carovana del Cuore” a Porta Sant’Andrea poi  Pizzeria per tutti i quartieristi.
Pomeriggio di solidarietà e pizzeria sociale nella sede di via delle Gagliarde.
 
Sabato prossimo, 19 novembre alle ore 17, a Porta Sant’Andrea farà tappa la “Carovana del Cuore”, organizzata dalla Fondazione “il Cuore si scioglie” Onlus, campagna di adozioni a distanza promossa da Unicoop Firenze insieme al mondo del volontariato, per una grande opera di solidarietà per favorire l'adozione e l'affidamento a distanza dei bambini in diverse realtà povere del Sud del mondo. Il contributo delle adozioni e degli affidamenti consente a questi ragazzi di avere un sano vitto, assistenza sanitaria, la possibilità di accedere all'istruzione scolastica e poter così sperare in un futuro migliore. Sabato saranno presenti alcuni ragazzi del Burkina Faso e del Perù, assieme alla vicepresidente della fondazione Daniele Mori, al presidente dell’Arci Toscana Gianluca Mengozzi ed esponenti della scuola, dell’associazionismo e del volontariato. Su iniziativa della sezione soci Coop di Arezzo la Carovana farà tappa nei Quartieri della Giostra, iniziando proprio da Porta Sant’Andrea.
Dopo l’incontro con la Carovana, pizzeria dedicata ai soci ed ai quartieristi al Circolo Ricreativo “il Bando” del Quartiere di Porta Sant’Andrea. 
Dalle ore 20 in poi, sarà infatti possibile cenare nella sede di via delle Gagliarde con ottimi antipasti, primi piatti e le pizze preparate dai pizzaioli Bianco-Verdi.
Un’altra occasione per passare una serata fra amici e all’insegna del buon cibo.
Non è necessaria la prenotazione. Chi però volesse prenotare dei tavoli può farlo al n. 0575.295040.
 
Manifesto Carovana del Cuore