Festa del Patrono e 30 anni del Comitato Giovanile.

Festa del Patrono e 30 anni del Comitato Giovanile.
Le celebrazioni per Sant’Andrea Apostolo e l’anniversario dei giovani biancoverdi.

 Il Quartiere di Porta Sant’Andrea celebra Sant’Andrea Apostolo la cui Festa ricorre il 30 novembre, con due giorni di iniziative e ricordando il trentesimo anniversario della Costituzione del proprio Comitato Giovanile.

Mercoledì 30 novembre, giorno in cui la Chiesa celebra la Festa Liturgica dell’Apostolo Andrea, alle ore 18, presso la Chiesa di S. Agostino, sarà celebrata la S. Messa alla presenza dei Figuranti in costume che doneranno al Santo alcuni ceri votivi. 

Sabato 3 dicembre, in sede alle 17.30, “Battesimo del Quartierista” nella Sala d’Armi: solenne investitura dei colori biancoverde per i nuovi nati, ma anche per gli adulti. Per informazioni: Maurizio Carboni 335.6813309

Sempre sabato 3, alle 20.30, la “Cena del Patrono” che quest’anno sarà dedicata al trentesimo anniversario del Comitato Giovanile. 

“In realtà il comitato fu costituito un paio d’anni prima, nel 1979 – ricorda Gianni Sarrini, consigliere del Quartiere – nel 1981 venne il riconoscimento ufficiale da parte del consiglio, con l’ingresso nel direttivo di due esponenti degli allora giovani biancoverdi.” 

“Trenta anni sono un bel traguardo che nessun altro quartiere può vantare e di cui dobbiamo esserne orgogliosi, – dichiara Andrea Fumagalli attuale presidente del Comitato – orgogliosi soprattutto per ciò che il Comitato ha significato e significa tuttora: il luogo d’incontro tra ragazzi e ragazze che condividono la comune passione per la Giostra, la fucina di tante iniziative, la ‘scuola’ di tanti dirigenti del Quartiere. Per questo motivo abbiamo deciso di festeggiare la ricorrenza con una ‘tavolata’ che racchiuda tutte le generazioni di quartieristi che ne hanno fatto parte e che ricordino quei tempi con orgoglio.”

“Abbiamo voluto festeggiare l’anniversario durante la Festa del Patrono – conclude il rettore Maurizio Carboni – per dargli maggiore solennità: è una ricorrenza importante e vogliamo celebrarla nel giorno più importate dell’anno per il nostro Quartiere.”

Il costo della cena di sabato è di soli 20 euro per gli adulti e 12 per i più piccoli. Prenotazioni entro venerdì 2 presso: Michela Roselli 339.5465037; Andrea Fumagalli 328.7421611.