Il Comitato Giovanile rinnova le cariche: eletta presidente Gaia Guerri.

gaia guerriIl Comitato Giovanile di Porta Sant’Andrea ha eletto, domenica 22 febbraio, il nuovo gruppo dirigente che ne prenderà la guida per il prossimo anno.
Gaia Guerri, ventiquattro anni, è stata eletta all’unanimità presidente dei giovani biancoverdi. Gaia è la seconda ragazza a ricoprire quest’incarico nella ininterrotta storia ultratrentennale del Comitato giovanile del Quartiere.
Tre i vice presidenti che la affiancheranno: Francesca Sprugnoli, Matteo Lapini e il confermato Francesco Torzoni. Segretari del Comitato sono stati nominati Andrea Amerighi e Daniele Cipriani. Cassieri saranno Giuseppe Simone Modeo e Giacomo Borgogni.
Addetti al tesseramento: Stefano Dragoni (responsabile), Francesca Castelli, Benedetta Marconi, Gabriele Festini, Federica Camisa, Rachele Alari, Matilde Peruzzi. Responsabile della grafica Massimiliano Papa.
Entusiasta la prima dichiarazione della neo presidente: “Tengo a sottolineare che, carica o non carica, siamo tutti sullo stesso piano, tutti quartieristi pieni di voglia di fare uniti dall’amore per i nostri Colori. Sono sicura che sarà un anno importante, certamente non senza sacrifici, ma assolutamente pieno di soddisfazioni. In bocca al lupo a tutti noi!”
Ai neo eletti l’incoraggiamento dei vertici del Quartiere, espresso direttamente dal rettore Maurizio Carboni, presente alla riunione.

foto comitato ok