Metti in Piazza lo Sport, presentata l’ottava edizione. Dal 22 al 24 maggio

locandina andreaPresentata questa mattina in unca conferenza stampa a palazzo Comunale l’ottava edizione di “Metti in Piazza lo Sport”, la manifestazione organizzata dal Quartiere di Porta Sant’Andrea e dall’associazione il Bando, con il patrocinio di Comune e Provincia di Arezzo e Coni. Partecipano il Karate Club Funakoshi, il Circolo Schermistico Aretino, ASD Tennistavolo Arezzo, e l’Atletica Sestini. Erano presenti in rettore Maurizio Carboni con i consiglieri Tommaso Acuti e Gianni Sarrini, la presidente del Comitato giovanile Gaia Guerri, Diego Ferri (Karate Club Funakoshi), Alessandro Nespoli (Circolo Schermistico Aretino), Luciano Della Giovanpaola (ASD Tennistavolo Arezzo), Stefano Del Mastro (Atletica Sestini). Presente anche l’assessore allo sport del Comune Francesco Romizi
La formula è la solita, vincente, delle discipline sportive live, con dimostrazioni nella piazza e nei dintorni della sede del quartiere biancoverde che vedono protagonisti principalmente i più piccoli. E se a prima vista non si tratta di sport da “prima pagina”, l’apprezzamento e la partecipazione verso le performance degli atleti trascinano il pubblico come ad una gara.
Si comincia venerdì 22 maggio con una gara podistica, il primo Memorial Carlo Fardelli: “di corsa verso al Giostra”. Un percorso cittadino all’interno del quartiere per tutte le categorie, che vede sia una passeggiata non competitiva di circa 5 km, sia una parte agonistica di circa 7,5 km. La gara è stata intitolata a Carlo Fardelli che oltre che capitano vittorioso del Sant’Andrea, è stato anche un attivo uomo di sport.
Sabato 23 si parte invece dalle 15 con il torneo di tennistavolo in piazza San Giusto, mentre alle 16, presso i giardini di Largo Inigo Campioni, esibizione di triathlon e atletica leggera aperta a tutti i bambini. Alle 18,30, di nuovo in piazza San Giusto, è il turno dell’esibizione di karate. Dalle 20 presso il circolo del Quartiere pizzeria per tutti i quartieristi. Dopo cena, alle 21,30 conclude la serata l’esibizione di scherma in piazza San Giusto.
Domenica 24 maggio, sarà la data per la tradizionale “Pedalata biancoverde”, una passeggiata su due ruote, non competitiva, per le strade e le frazioni del Quartiere, giunta quest’anno alla ventisettesima edizione. Un occasione di ritrovo per le famiglie del Quartiere, che trascorrono una mattinata assieme all’aria aperta. La pedalata passerà, a velocità adatta anche ai più piccoli, tra le vie della periferia e toccherà anche le frazioni di Gaville, Santa Firmina, Bagnoro, la Pace e Staggiano.
Il ritrovo è in Piazza San Giusto alle ore 9.00 ed il programma prevede anche la colazione alle scuderie del Quartiere a Staggiano, dove i bambini potranno vedere da vicino i co-protagonisti della Giostra: i cavalli dei giostratori.
La partecipazione è gratuita e saranno sorteggiati dei premi all’arrivo previsto per le ore 11.00 circa sempre in Piazza San Giusto. Al più fortunato toccherà una bicicletta nuova fiammante offerta da Cicli Scatragli.

conf stampa metti in piazza losport