Lutto per la scomparsa di Fabrizio Sensi

sensi fabrizioQuest’oggi, dopo una breve ma grave malattia, è venuto a mancare il quartierista Fabrizio Sensi “Noccelo”. Aveva solo 63 anni, ed era stato a lungo protagonista della vita di Quartiere: figurante fino dal 1968 aveva ricoperto molti ruoli tra cui quello di addetto ai cavalli, lucco e infine, negli anni ’90, maestro d’armi. Dal 1985 al 1988 era stato consigliere, poi, per diversi mandati, membro del collegio dei probiviri. Fabrizio di professione era fabbro ma era stato per anni, assieme alla Moglie Mirella, un protagonista della cucina biancoverde, dove sfoggiava una grande abilità come pizzaiolo, ma anche come narratore di simpatici episodi del passato. La sua prematura scomparsa ha destato molta commozione tra quartieristi e dirigenti che si sono recati in gran numero a rendergli l’estremo saluto alla camera ardente.
In ricordo di Fabrizio, fuori della sede del Quartiere è stata esposta la Bandiera listata a lutto.
Alla moglie, alla figlia Valentina, al fratello Enzo e a tutti i familiari le più sentite condoglianze del Quartiere di Porta Sant’Andrea. Ciao Noccelo!
Arezzo, 29 ottobre 2015