Le elezioni del Comitato giovanile

Eletto presidente Aldo Mazzi. 

Il Comitato Giovanile di Porta Sant’Andrea ha eletto ieri, domenica 5 marzo, il nuovo gruppo dirigente che ne prenderà la guida per il prossimo anno.

Aldo Mazzi, unico candidato alla massima carica, è stato eletto presidente dei giovani biancoverdi con trentasei voti su trentotto votanti. Aldo, diciannove anni, è studente universitario e figurante del Quartiere dal 2015.

Tre i vice presidenti che lo affiancheranno: Gianluca Bove, Niccolò Paggini, Emanuele Fiorucci. Segretaria del Comitato è stata nominata Gloria Puglisi, cassieri Thomas Battistoni e Matteo Mattesini. Responsabili del tesseramento: Tommaso Ricci, Giulia Cangi, Elena Morini, Alessandro Vanni.

Un gruppo subito incoraggiato dalla dirigenza del Quartiere: “Ringrazio a nome del Direttivo tutti gli uscenti per il lavoro dell’anno appena terminato – afferma il rettore biancoverde Maurizio Carboni – poi le congratulazioni ad Aldo e agli altri e il nostro sostegno per le future iniziative.”

“Mi riempie di gioia e responsabilità ricoprire il ruolo di presidente del comitato giovanile, – ha subito dichiarato il neo presidente Mazzi – voglio ringraziare Francesco Torzoni per il lavoro svolto quest’anno e tutti i membri del mandato passato. Quest’anno vedremo volti nuovi e più giovani che rivestiranno le cariche, dopo un po’ di anni un ricambio generazionale è importante. Il Comitato giovanile è il fulcro del quartiere e deve andare avanti come ha sempre fatto, con l’onore e la dedizione sempre dimostrata”.