Mercoledì 4 aprile la cena di insediamento del Consiglio Direttivo

In attesa della cena di insediamento del Comitato giovanile, in programma per sabato 7 aprile, mercoledì 4 aprile si è svolta quella del nuovo Consiglio direttivo alla presenza di tutti i dirigenti insieme ai giostratori.

“Chi ben comincia è a metà dell’opera – ha dichiarato il rettore Maurizio Carboni – lo spirito di gruppo tra dirigenti, e tra questi ed i giostratori, è il presupposto fondamentale con cui lavorare in questo mandato. Abbiamo un progetto ambizioso, come si addice a Porta Sant’Andrea, vincere, creare le condizioni affinché il quartiere sia unito e compatto in tutte le sue componenti. Alla dirigenza spetta per prima la responsabilità ma anche l’orgoglio di guidare questo importante momento di cambiamento.”

Uniti si vince, sempre e comunque. Viva Sant’Andrea.