Lunedì 6 agosto: l’Offerta del Cero a San Donato

Lunedì 6 agosto la tradizionale offerta dei Ceri al Patrono San Donato con la partecipazione dei Quartieri della Giostra, dei Musici e degli Sbandieratori. Questo il programma:

Ore 20,30 In Piazza San Domenico ritrovo delle rappresentative del Gruppo Musici della Giostra del Saracino, dei Quartieri di Porta  Crucifera, Porta del Foro,Porta S. Andrea, Porta S. Spirito e dei fanti e valletti comunali di Signa Aretii, seguiti dalle rappresentative dei Gruppi Storici della provincia di Arezzo: alla corte dei Medici Sansepolcro, ARSS rievocazioni storiche subbianesi, Associazione culturale il palio della vittoria, Associazione culturale La Rocca, Centro rievocazione storica Montevarchi, Compagnia del pallone grosso – gruppo storico Monte San Savino, Compagnie della Chimera, Il Lauro danze rinascimentali.

Ore 20,45 Inizio del corteo che percorrendo Via  Sassoverde e Via Ricasoli si recherà in Piazza della Libertà;

Ore 21,00 Uscita dal palazzo Comunale del Sindaco della rappresentativa del Comune di Arezzo: Vessilliferi, Valletti recanti il Cero offerto a San Donato, i Fanti e la Magistratura della Giostra del Saracino;

Ore 21,15  Ingresso delle rappresentative in Cattedrale;

Ore 21,30  Vespro Solenne. Al momento del “Magnificat” i Valletti del  Comune si avvicinano all’altare con il cero che verrà acceso dal Sindaco della città di Arezzo; al termine le Autorità rendono omaggio alla reliquia di San Donato.

Ore 22,15  Uscita delle Rappresentative dalla Cattedrale e saluto da parte di S.E. Mons. Riccardo Fontana, Vescovo della Diocesi;

Ore 22,45 Spettacolo di fuochi d’artificio dalla Fortezza Medicea.