domenica 19 agosto la Santa Messa in onore di Sant’Andrea Guasconi protettore del Quartiere

Domenica 19 agosto alle ore 10.30 presso la chiesa di Sant’Agostino sarà celebrata la Santa Messa in onore di Sant’Andrea Guasconi, protettore del Quartiere. Alla celebrazione sarà presente una rappresentanza in costume delle comparse del Quartiere.
Sant’Andrea Guasconi, nato Andrea Aretino della famiglia Guasconi, fu un martire vissuto ad Arezzo durante la prima metà del IV° secolo e morto, secondo le agiografie, durante una persecuzione cristiana indetta dall’imperatore romano Giuliano e per questo fu canonizzato.
La festa di Sant’Andrea Guasconi, oggi scomaprsa, era un tempo celebrata presso la diocesi il 18 agosto. Tuttavia il Santo è ricordato dal Quartiere di Porta Sant’Andrea, di cui è il protettore.
La sua figura è rappresentata nel “vessillo del Santo”, nel quale è dipinto Sant’Andrea Guasconi che stringe sulla mano sinistra la palma del martirio.

Ufficio Stampa