L’Assemblea dei soci approva l’operato del Consiglio.

Larga maggioranza dei soci favorevole alla relazione morale, al bilancio 2018. Oltre ottanta i soci presenti.

Si è svolta ieri sera, venerdì 22 febbraio 2019 nella sala d’armi di Porta Sant’Andrea, l’assemblea ordinaria dei soci, cui erano presenti oltre ottanta soci. Una buona partecipazione che ha visto approvare a larghissima maggioranza le relazioni del gruppo dirigente: la relazione morale sull’attività del Quartiere nel 2018 ha ricevuto 2 astensioni e 1 voto contrario su ottantatre presenti, mentre il rendiconto e Bilancio 2018 e la relazione del Collegio dei Sindaci revisori hanno ricevuto 2 astensioni ed il resto dei voti favorevoli. Confermata la quota sociale annua: cento euro per i soci sostenitori e venti euro per quelli ordinari, per i minori di sedici anni la quota rimane a cinque euro.

Apprezzata anche l’articolata relazione del Comitato Giovanile letta dal presidente uscente Alessandro Vanni.

Al termine solo due interventi da parte dei soci, cui hanno risposto il rettore e il capitano.