Festa di San Donato: martedì 6 agosto la cerimonia dell’offerta del cero

Tornano i giorni dedicati alle celebrazioni del patrono Donato. Martedì 6 agosto appuntamento con la consueta cerimonia dell’offerta del cero e il seguente spettacolo pirotecnico.

Il programma delle celebrazioni prevede alle 20,30 in piazza San Domenico il ritrovo delle rappresentative del Gruppo Musici della Giostra del Saracino, dell’Associazione Signa Arretii, dei quartieri di Porta Crucifera, Porta del Foro, Porta Sant’Andrea e Porta Santo Spirito, assieme ai gruppi storici della provincia che riuniscono e rappresentano tutte le quattro vallate. Alle 20,45 inizierà il corteo attraverso via Sassoverde, via Ricasoli e piazza della Libertà.

Alle 21 da palazzo comunale uscirà la rappresentativa del Comune di Arezzo: vessilliferi, valletti recanti il cero offerto al patrono, i fanti e la magistratura della Giostra del Saracino. Alle 21,15 è previsto l’ingresso di tutte le rappresentative in cattedrale dove sarà celebrato il vespro solenne. Al momento del Magnificat, i valletti del Comune si avvicineranno all’altare con il cero che verrà acceso dal sindaco Alessandro Ghinelli. Dopo la fine delle cerimonie, intorno alle 23 comincerà lo spettacolo di fuochi d’artificio dalla fortezza.

Sotto pubblichiamo il programma delle Celebrazioni Liturgiche