Dicembre 2nd, 2009

Sabato 5 dicembre:
Pizzeria in sede (non occorre prenotare)

Venerdì 18 dicembre, ore 21.30
Presentazione del Numero unico dedicato alla Vittoria del 6 settembre

Sabato 19 dicembre:
Cena dei Figuranti e dei Collaboratori (a invito)

Sabato 26 dicembre, ore 21:
Tradizionale “Tombolone di Natale “

 

Novembre 24th, 2009

Com’è ormai tradizione dal 1987, il Quartiere di Porta Sant’Andrea celebra il proprio Patrono, appunto Sant’Andrea Apostolo la cui Festa ricorre il 30 novembre, con tre giorni di iniziative:

Sabato 28 novembre, in sede alle 20.30, “Cena del Patrono”. Il menù prevede: antipasto toscano, ravioli del Patrono (lardo di Colonnata, pomodorini e pinoli), spezzatino di chianina, arista cacio e pere, cantucci e vinsanto, vino rosso. Il costo è di soli 20 euro per gli adulti e 12 per i più piccoli. Prenotazioni presso: Michela 339.5465037; Gloria tel. 329.2912612

Domenica 29 novembre, alle 17.30, “Battesimo del Quartierista” nella Sala d’Armi: solenne investitura dei colori biancoverde per i nuovi nati, ma anche per gli adulti. Per informazioni: Maurizio Carboni 335.6813309

Lunedì 30 novembre, giorno in cui la Chiesa celebra la Festa Liturgica dell’Apostolo Andrea, alle ore 18, presso la Chiesa di S. Agostino, sarà celebrata la S. Messa alla presenza dei Figuranti in costume che doneranno al Santo alcuni ceri votivi.

Novembre 10th, 2009

– Sabato 14 novembre:
Cena per il Gemellaggio con la cittadina polacca di Oswiecim

– Sabato 21 novembre:
Pizzeria in sede (non occorre prenotare)

Festa del Patrono:

– Sabato 28 novembre, ore 20.30:
Cena del Patrono.
Menù: antipasto toscano, gnocchi al sugo, spezzatino di chianina, arista cacio e pere, cantucci e vinsanto, vino rosso. Prenotazioni presso: Michela 339.5465037; Gloria tel. 329.2912612. Costo: € 20 (bambini € 12)

– Domenica 29 novembre ore 17.30:
Chiesa di S. Agostino S. Messa del Patrono Offerta della cera con la partecipazione dei Figuranti.

– Sabato 5 dicembre:
Pizzeria in sede (non occorre prenotare)

– Sabato 19 dicembre:
Cena dei Figuranti e dei Collaboratori

– Sabato 26 dicembre, ore 21:
Tombolone di Natale

Per informazioni:
Sede Quartiere 0575 295040.

Ottobre 20th, 2009

Cronaca di una serata di divertimento al quartiere di Sant’ Andrea

Un successo anche questa volta. La cena della vittoria di Porta Sant’Andrea conferma il momento felice che il quartiere di via delle Gagliarde vive da alcuni anni. Circa 1000 i quartieristi ed ospiti che hanno partecipato, ieri sabato 17 ottobre, alla serata conviviale tenutasi nella tensostruttura allestita in piazzetta di Porta Sant’Andrea. Una bella serata che ha visto tra i presenti il sindaco di Arezzo Giuseppe Fanfani con il suo vice Giuseppe Marconi, le massime autorità della Giostra, compresi i rettori ed i capitani degli altri quartieri e molti altri ancora.
Durante la serata molti gli eventi: la presentazione del nuovo foulard ufficiale che ha riscosso un immediato successo di vendite, la premiazione dei giostratori Enrico Vedovini e Stefano Cherici che hanno ricevuto, come da tradizione, una copia in miniatura della Lancia d’oro vinta lo scorso 6 settembre, premiato pure l’allenatore Angiolo Checcacci con un proprio ritratto a olio, una copia della Lancia dedicata a "La Nazione", anche questa realizzata da Francesco Conti, è stata donata dal quartiere alla redazione del quotidiano, premio ritirato dal caporedattore Sergio Rossi; un regalo a sorpresa anche al rettore Maurizio Carboni ed al capitano Andrea Lanzi che hanno ricevuto, il primo uno stemma del quartiere realizzato in terracotta invetriata, il secondo la riproduzione dell’elsa della Lancia d’oro scolpita utilizzando lo stesso pezzo di legno con cui è stato realizzato il trofeo della giostra di settembre. Un riconoscimento, consegnato dai giostratori, anche ai famigli del Buratto, Andrea Sisti e Simone Rogialli. Infine un attestato a tutte le aziende sponsor del Quartiere.
A tutti i partecipanti è stato donato in Dvd celebrativo "e… son 31!", opera multimediale audio video che ripercorre tutti i momenti salienti della Giostra vinta.
Durante la serata anche un’asta di beneficenza: battuti quattro quadri con i ferri dei cavalli dei giostratori Peter Pan e Lilly Gray Mac e le due lance utilizzate nella Giostra di settembre. Il banditore Gianni Sarrini ha venduto i sei trofei per oltre 1.600 euro! I proventi saranno destinati alle attività di beneficenza del Quartiere.
Al termine, nonostante la bassa temperatura, festa con musica e balli in piazza San Giusto fino a tarda notte. In piazza, oltre ai commensali, si sono aggiunti centinaia di altri quartieristi e cittadini che, non avendo trovato posto alla cena, hanno raggiunto gli altri dopo per festeggiare assieme.

Ottobre 7th, 2009

Fervono i preparativi per l’evento clou della festa: la "cena della Vittoria"
La cena sarà servita ai circa 1.000 commensali previsti, in un’elegante tensostruttura di oltre 900 metri quadrati allestita per l’occasione in Piazzetta di Porta Sant’Andrea, fuori Porta Trento Trieste."

Particolarmente curato l’addobbo, sia all’interno delle cupole che fuori. Porta Trento Trieste e le Mura Medicee del bastione di San Giusto saranno illuminate con particolari giochi di luce, mentre l’addobbo dei tavoli sarà in tema con la dedica della Lancia: il 150° anniversario della fondazione del quotidiano ‘La Nazione’. Tutti i partecipanti riceveranno un omaggio; e alle donne un regalo particolare".
La cena prevede un ricco menù: antipasto dello chef, trofie con provola affumicata e tagliatelle al ragù, filetto di maiale con funghi contornato da sformato di spinaci, dolce della Vittoria e spumante. Il tutto annaffiato dai vini IGT delle "Tenute di Fraternita".

I biglietti per la cena si possono già acquistare presso la sede del quartiere, oppure presso il Bar "Il Nostro " di via Trento e Trieste e il Caffè "La Piazzetta" di Piazza San Giusto; il costo è di trentuno euro a partecipante. Il quartiere ha previsto anche un servizio di "Baby Parking" dove le famiglie potranno far cenare i più piccoli, assieme ad animatori e giochi, al costo di soli dodici euro.
A condurre la serata sarà la giornalista Maddalena Pieroni e, dopo un piccolo spettacolo pirotecnico che concluderà la cena, la festa si sposterà in piazza San Giusto con lo spettacolo musicale, aperto a tutta la cittadinanza, del Dj Francesco Irrera.

Il quartiere non dimentica però la prevenzione ed il controllo contro l’abuso di alcool: in piazza sarà presente l’associazione di operatori di strada "D.O.G." che distribuirà materiale informativo e farà fare l’alcool test a quanti vorranno controllare il proprio tasso alcolico.
Il quartiere pensa anche ai bambini: in questi giorni è in corso la visita alle scuole della Lancia d’oro portata dai figuranti, e sabato 10 ottobre, al Parco Modigliani nella zona Giotto il comitato giovanile biancoverde ha organizzato un pomeriggio di giochi, animazione e merenda per tutti i piccoli quartieristi.

Ottobre 5th, 2009

Ottobre 1st, 2009

Iniziano i festeggiamenti per la Trentunesima Vittoria del rione di piazza San Giusto.
Sabato 3 ottobre si terrà il solenne Te Deum di ringraziamento. Alle 17.30 il corteggio del Quartiere, preceduto dal Gruppo Musici della Giostra, si muoverà da piazza San Giusto alla volta della Chiesa di Sant’Agostino dove, alle 18, sarà celebrato il solenne Te Deum di ringraziamento per la Vittoria. Particolare simpatico il Coro: interamente composto da Quartieristi bianco verdi. Al termine della cerimonia, il corteggio dei figuranti, con i giostratori a cavallo e la Lancia d’oro dedicata ai 150 anni del quotidiano “La Nazione”, sfilerà per le strade del centro storico per poi far ritorno nella sede di via delle Gagliarde dove verrà offerto un aperitivo.
Domenica 4 ottobre in sede ci sarà una pizzeria per i quartieristi: antipasti, primi piatti e pizze preparati dai cuochi biancoverdi.
I festeggiamenti proseguiranno con iniziative per i più piccoli con la visita alle scuole della Lancia d’oro portata dai figuranti, e con un pomeriggio di giochi ed animazione al Parco Modigliani sabato 10 ottobre.
Fervono intanto i preparativi per l’evento clou della festa: la “cena della Vittoria” che sarà servita ai circa 1000 commensali previsti, sabato 17 ottobre in una tensostruttura di oltre 900 metri quadrati che allestita per l’occasione in Piazzetta di Porta Sant’Andrea, fuori Porta Trento Trieste. In questi giorni è iniziata la vendita dei biglietti per parteciparvi.

 

Settembre 21st, 2009

Questa mattina è deceduto Galileo cavallo anglo arabo sardo vincitore di ben cinque Lance d’Oro per il Quartiere di Porta Sant’Andrea con Maurizio Sepiacci. Aveva 22 anni e dal 1998 apparteneva al giostratore, sempre biancoverde, Stefano Cherici.
Galileo vantava un curriculum giostresco ed un palmares di vittorie di tutto rispetto: il suo nome rimarrà negli annali della Giostra insieme con quello di Maurizio Sepiacci, con cui esordì il 25 Agosto 1991, lo stesso anno in cui Maurizio lo aveva acquistato (puledro di quattro anni ) nella natia Sardegna.
In coppia con Sepiacci, Galileo ha corso ininterrottamente fino al 1996, firmando le vittorie del 1991, 1992, 1993 ed il cappotto del ’94.
Stefano Cherici lo acquistò nel 1998, e con lui fece le sue prime prove in piazza nel 1999. L’anno dopo, settembre 2000,  l’esordio nella prova generale e la settimana seguente venne prestato a Maurizio per correre la giostra straordinaria in notturna.
Con Galileo Cherici ha mosso i primi passi da giostratore del Quartiere, montandolo fino al Giugno 2003, e vincendo due prove generali, nel giugno 2001 e nel settembre 2002. A queste và aggiunta anche la vittoria nel "Palio delle contrade" di S. Secondo Parmense nel 1998 sempre con Maurizio Sepiacci.
Di là dei numeri che possono essere aridi, conta il fatto che Galileo è stato per il nostro Quartiere un cavallo plurivittorioso, e fino ad oggi si godeva il meritato riposo nelle scuderie del Quartiere, a lui, infatti Cherici era rimasto molto legato.
"Verso Galileo  – afferma Cherici – va tutta la mia gratitudine anche perché, se oggi ho raggiunto gli attuali risultati tecnici e soprattutto il traguardo di correr giostra per il Sant’Andrea, è anche merito suo. Aver avuto un cavallo esperto, per me esordiente,

 

fu davvero utile. Poter contare nella sua esperienza mi dava una marcia in più e maggior sicurezza. Mi sento quindi di dire (consapevole che quando Galileo era al pozzo molti dei nostri sudavano freddo!) che è stato  un Grande Cavallo."

 

 


Smooth Slider

Faliero Papini compie 90 anni!

Un traguardo di vita straordinario non possiamo che festeggiarlo assieme: auguri di cuore per i suoi novant'anni Faliero, grande Rettore ...

Continua a Leggere

UNA SERATA IN RICORDO DI “TRIPOLINO”

Domenica 3 marzo alle 21.30, nella Sala d’Armi “Enzo Piccoletti”, lo scrittore Roberto Parnetti presenterà la sua nuova opera dal ...

Continua a Leggere

L’Assemblea dei soci approva l’operato del Consiglio.

Larga maggioranza dei soci favorevole alla relazione morale, al bilancio 2018. Oltre ottanta i soci presenti. Si è svolta ieri sera, ...

Continua a Leggere

cof

GIANNI SARRINI NUOVO COORDINATORE DI REGIA DELLA GIOSTRA DEL SARACINO

Staffetta alla coordinazione di regia della Giostra del Saracino, Andrea Biagiotti lascia dopo sette anni. Al suo posto la Giunta ...

Continua a Leggere

Presentazione “Tuscany Run Ten 2019” e Cena dello Sport

Sabato 16 febbraio serata all’insegna dello sport e della buona tavola presso la sede del Quartiere di Porta Sant’Andrea. Alle ore ...

Continua a Leggere







↑ torna in alto
Quartiere di Porta Sant'Andrea
via delle Gagliarde, 52100 Arezzo - 0575 295040 - E-mail: info@portasantandrea.com
Powered by Gellus Soluzioni -- Hosting by InitZero
Orgogliosamente motorizzato da WordPress
Creative Commons License