Luglio 16th, 2019

Proseguono le iniziative estive al Quartiere di Porta Sant’Andrea in vista della Giostra di settembre. Venerdì 19 luglio, alle ore 20.00, si terrà la “Cena nella corte, appuntamento che coinvolgerà tutti i soci biancoverdi in una piacevole serata d’estate negli spazi esterni del museo storico.

Il menù, al costo di € 15, prevede antipasto, pasta al ragù, roastbeef e acqua. La cena per i bambini è gratuita da 0 a 6 anni, mentre dai 7 ai 12 anni è al costo di € 10. Per prenotare è necessario  contattare la responsabile delle cene Erica Canocchi al numero 366 3867800 o inviando una mail all’indirizzo prenotazioni@portasantandrea.com.

Luglio 3rd, 2019

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha scoperto questa mattina la targa “Piazzetta Enzo Piccoletti (1925-1996 Rettore Onorario del Quartiere di Porta Sant’Andrea)” che adesso contraddistingue l’area di sosta aperta al pubblico con accesso da via delle Gagliarde in prossimità dei locali del quartiere bianco-verde. Che con una rappresentanza in costume era accanto al sindaco nel momento inaugurale. Presenti anche i Musici della Giostra. Dopo il sindaco sono intervenuti il presidente dei Musici Mauro Nappini, il rettore di Porta Sant’Andrea Maurizio Carboni e Andrea Piccoletti, nipote di Enzo presente assieme a molti familiari tra cui il figlio di Enzo, Vladimiro e l’altra nipote Erika. Nonostante la giornata lavorativa erano presenti molti quartieristi e cittadini, a dimostrazione del ricordo ancora vivo di Piccoletti a distanza di ventitre anni dalla morte.

Giugno 28th, 2019

Dopo la dedica della piazza a Edo Gori, indimenticato rettore di Porta Santo Spirito, è arrivato il momento di Enzo Piccoletti, storico e carismatico capitano di Porta Sant’Andrea.

Martedì 2 luglio, alle ore 9.30, si terrà la cerimonia solenne in ricordo di un simbolo dei colori bianco verde, a cui sarà intitolata l’area, aperta al pubblico, accanto alla sede del Quartiere di via delle Gagliarde, laddove si ritrovano i quartieristi biancoverdi durante la settimana della Giostra. Insieme alle autorità cittadine sarà presente anche una rappresentanza in costume per onorare la storica figura di capitano nonché rettore onorario.

A favore dell’intitolazione di una strada o piazza in memoria di Enzo Piccoletti, il Consiglio Comunale si era espresso all’unanimità il 16 giugno 2016 votando un atto di indirizzo presentato da Roberto Bardelli.

Enzo Piccoletti, (30 marzo 1925 – 3 febbraio 1996) nel dopoguerra è stato uno degli artefici della ripresa della Giostra; capitano del Quartiere di Porta Sant’Andrea dal 1960 al 1975 ha conquistato quattro Lance d’oro nel 1963, 1968, 1970 e 1975.

Dopo la morte di William Monci, nel 1970, ricostituì il gruppo Musici, restituendolo alla città ed organizzando le prime trasferte all’estero. Ha anche fatto parte della Magistratura della Giostra del Saracino dal 1976 al 1981, ed infine è stato Rettore onorario del Quartiere di Porta Sant’Andrea dal 1982 sino alla sua morte.

Notevole la sua produzione libraria: le due edizioni di “Terra d’Arezzo un cantico” del 1977 e del 1982 furono per anni gli unici libri, unitamente a “Le mille lance del Saracino” di Dissennati, a parlare di Giostra. Nei due libri Enzo fece anche un interessante spaccato della vita dell’Arezzo popolare negli anni a cavallo tra due guerre. Seguirono altre pubblicazioni: un libro sui personaggi aretini dell’epoca ed altri volumi, infine la pubblicazione de “la Giostra del 1904” dopo il ritrovamento dell’opuscolo stampato per la Giostra in onore di Petrarca. Il ritrovamento fu importante, perché sfatava la leggenda sul ripristino della Giostra nel 1931 in seguito al casuale ritrovamento di documenti. I lavori di Enzo, pur con alcuni limiti oggettivi, costituiscono una fonte molto importante per quanti studiano il costume e la storia popolare di Arezzo di quegli anni.

Giovanissimo partecipò attivamente alla Resistenza, unitamente ai propri fratelli, tra cui Dino, che cadde nei giorni della liberazione di Arezzo.

Dopo il terremoto in Friuli, nel 1976, fu tra gli animatori del “Ponte della Solidarietà Arezzo – Montenars”, iniziativa che coinvolse anche i quartieri della Giostra e che portò soccorsi e aiuti al piccolo comune friulano. Stessa iniziativa ebbe luogo anche nel 1980 dopo il terremoto in Irpinia.

Impegnato sin dal 1944 in politica con il PCI, è stato consigliere della circoscrizione “Trento Trieste” dalla sua costituzione fino al 1990.

La sua professione è stata per tutta la vita quella “meccanico cicli” come amava definirsi. Enzo è stato un personaggio poliedrico, dai molti interessi in tutti i campi: politica, Giostra, storia locale, solidarietà e sport.

 

Giugno 27th, 2019

Lutto a Porta Sant’Andrea: ieri è venuto a mancare, all’età di ottantasei anni, Mario Crulli, il popolare “Bazzina”, a lungo dirigente biancoverde fino a metà anni ‘90.

Mario era nato e vissuto in via Fontanella, dove aveva la bottega il padre Romolo detto il “Bazza”. Dal padre aveva appreso la professione di restauratore di mobili antichi, diventando uno dei più esperti del settore nel periodo in cui l’antiquariato era uno dei settori in espansione dell’economia aretina. Tra i sui clienti il patron dell’antiquaria Ivan Bruschi e l’attrice Ilaria Occhini.

Storico quartierista biancoverde aveva partecipato da figurante alla Giostra del Saracino fin dalla sua ripresa nel 1948 dopo la pausa della guerra, indossando il costume di paggetto, poi vessillifero e molti altri ruoli fino a diventare uno dei dirigenti di punta assieme a Enzo Piccoletti con cui, nel 1968, andò a Faenza a ingaggiare il giostratore Franco Ricci. Il ruolo per cui è ricordato era quello di Provveditore con il rettore Giuseppe Municchi, incarico dove si era distinto per la meticolosità e parsimonia con cui amministrava l’allora scarso patrimonio del Quartiere. La sua bottega era il punto di ritrovo per i quartieristi con cui intavolava lunghe discussioni su strategie, iniziative e quant’altro attenesse alla vita del Quartiere. Nei suoi fondi, quando dal 1982 al 1989 la sede era in restauro, sono rimaste custodite le Lance d’oro vinte da Porta sant’Andrea.

“Nell’attuale sede – ricorda l’ex cancelliere Gianni Sarrini – sono presenti ancora molti suoi lavori, a partire dalle belle sedie della sala consiliare.” “Per noi giovani di allora – prosegue Sarrini – il “Bazzina”, con la sua etica del lavoro e senso del dovere, era un esempio di dedizione e attaccamento al Quartiere, seppure con il suo carattere spigoloso da aretino verace. Ci ha insegnato a essere dirigenti, rispettando gli impegni presi e il patrimonio sociale, primi fra tutti i costumi dei figuranti, che restaurava meticolosamente assieme alla moglie Pia Cantaloni.”

 “Partecipiamo con cordoglio al Lutto della famiglia Crulli – afferma il rettore Maurizio Carboni – abbracciando i figli Roberta e Paolo e tutti i familiari, tra cui la nipote Serena che, seguendo le orme del nonno, ha indossato i nostri colori in Giostra come dama. Con la scomparsa di Mario perdiamo un pezzo della nostra Storia e quindi tutto il Quartiere si associa al loro dolore.”

La Camera ardente si trova presso la Misericordia di Arezzo, dove si terranno anche le Esequie, venerdì 28 giugno alle ore 11 cui parteciperà una delegazione del Quartiere.

 

Giugno 13th, 2019

Dal 13 al 21 giugno tutte le sere ristorante & pizzeria, bar e boutique Biancoverde. Il programma completo. Come prenotare un posto alla Cena Propiziatoria.

Inizia stasera giovedì 13 giugno la “Settimana del Quartierista” a Porta Sant’Andrea: fino alla cena propiziatoria di venerdì 21 giugno ogni sera i quartieristi potranno cenare con antipasti, primi, pizze e grigliate di carne; in piazza presenti due bar e la “Divina botteghina” rimarrà sempre aperta per la vendita dei gadget. Non mancherà, come di consueto, l’animazione per i bambini da domenica 16 giugno fino a mercoledì 19 giugno (dalle 21 alle 23)

Il programma sarà scandito da un evento ogni giorno:

Giovedì 13 giugno alle 20:45 prenderà il via il V “Memorial Carlo Fardelli”, corsa podistica di Km 7,5 lungo le strade del Quartiere, ritrovo in P.zza san Giusto dalle ore 19.00.

Venerdì 14 giugno alle 22:30 sarà DJ MATRIX a farci ballare con i suoi brani: da “Voglio tornare negli anni 90” a “Baila come el Papu” e molto altro ancora faranno riscaldare la prima serata musicale della settimana.

Sabato 15 giugno, alle ore 22:30, arriva il sound di Nicola Lucioli: il noto dj aretino sarà il protagonista dello SPACE PARTY, la festa più travolgente del week end.

Domenica 16 giugno, ore 21:00/23:00 baby animazione “Parola d’ordine… Fantasia!”, dalle ore 21:30 è il momento di mettersi comodi e di godersi SIGARI & RHUM, degustazione di sigari cubani, dominicani e toscani, rhum, grappe, distillati proposti dal Tabacchi del Kama accompagnati dalla musica di “Solid Groove Club”.

Lunedì 17 giugno, ore 21:00/23:00 baby animazione “Acchiappa il tuo sogno”, alle 22:00 si correrà la VIII edizione della “Giostra con i carrelli”.

Martedì 18 giugno, ore 21:00/23:00 baby animazione “Kandinsky e l’astrattismo….scopri il pittore che è in te…, dalle 22:30 balleremo sulle note di GIANNI LUNA con la sua Hit mania Divus.

Mercoledì 19 giugno, dalle 21:00/23:00 baby animazione “Giostratore per un giorno… crea la tua lancia!”, dalle 22:00 appuntamento con il “MIB” Music in Black, Dj set Bizio from factory.

Giovedì 20 giugno, alle 21:30 Prova Generale in Piazza Grande, dalle 23:00PIRATE PARTY”. Di ritorno dalla Prova Generale tutti pronti a salpare nella Baia di San Giusto mossi dal sound del Divus New School .

Venerdì 21 giugno, alle 20:30: CENA PROPIZIATORIA, Menù: antipasto, ravioli al sugo, grigliata mista, spinaci burro e parmigiano, dolce gelato, acqua e vino. Prezzo: 25 euro per i soci, 30 euro per i non soci. Music by Francesco Irrera. Prenotazioni ed acquisto biglietti cena in sede a partire da venerdì 14 giugno e si chiuderà mercoledì 19 giugno 2019, dalle ore 21:00 alle ore 23.30. Per maggiori informazioni contattare il responsabile Erica Canocchi al numero 3663867800 oppure scrivere alla mail prenotazioni@portasantandrea.com.

Giugno 9th, 2019

Giugno 7th, 2019

“Corri anche tu la carriera vincente, diventa donatore e farai centro”. E’ con questo slogan giostresco che dal 10 al 15 giugno torna ad Arezzo, per la terza edizione, la Settimana della Donazione del Sangue. Il progetto, portato avanti ormai da tempo dai rettori dei quattro quartieri della Giostra del Saracino in collaborazione con l’associazione Avis Comunale di Arezzo e l’Azienda Usl Sud-Est, consiste nell’effettuazione di una donazione di sangue, presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale San Donato di Arezzo, nell’arco della settimana indicata da parte dei quartieristi donatori che diventano esempio virtuoso per l’intera cittadinanza.

Un’operazione di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei giovani, dei quartieristi non donatori e della cittadinanza tutta che mira a promuovere corretti stili di vita e l’abitudine all’aiuto e alla socializzazione mediante un gesto semplice e importante quale è la donazione di sangue. Un’iniziativa cresciuta negli anni evidenziando quanto la Giostra del Saracino sia non soltanto un evento imperdibile per gli aretini, ma anche un’opportunità sociale e di aggregazione vissuta tutto l’anno dai quartieristi.

L’iniziativa, aperta a tutti, prende il via lunedì 10 giugno e va avanti fino a sabato 15 giugno con i quartieristi che potranno recarsi al Centro trasfusionale del San Donato per un gesto di grande generosità.

Giugno 6th, 2019

Avrà inizio venerdì 14 giugno alle ore 9 la vendita dei biglietti per la 138esima edizione della Giostra del Saracino, in programma sabato 22 giugno alle 21.30, e della Prova Generale di giovedì 20 giugno. Di seguito giorni e orari di apertura:

  • Venerdì 14 Giugno dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16 alle 18:apertura della biglietteria nei locali di Piazza Grande al civico Logge Vasari, 13. ACQUISTABILI MAX 4 BIGLIETTI A PERSONA
  • Sabato 15 Giugno dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16 alle 18:apertura della biglietteria nei locali di Piazza Grande Logge Vasari, 13.
  • Da Domenica 16 a Mercoledì 19 Giugno dalle 20.30 alle 23.30: apertura della biglietteria nei locali di Piazza Grande Logge Vasari, 13.
  • Giovedì 20 Giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 22.30: apertura della biglietteria nei locali delTeatro Comunale Pietro Aretino di via Bicchieraia 32.
  • Venerdì 21 Giugno dalle 15 alle 18:apertura della biglietteria nei locali di Piazza Grande Logge Vasari, 13.
  • Sabato 22 Giugno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22.30: apertura della biglietteria nei locali delTeatro Comunale Pietro Aretino di via Bicchieraia 32.

Da sabato 15 giugno sarà attivo anche l’acquisto online le cui modalità saranno comunicate nei prossimi giorni.

Read more »


Smooth Slider

sabato 31 agosto la cena propiziatoria con una nuova veste

La Cena Propiziatoria di Porta Sant’Andrea cambia vestito. Un nuovo cerimoniale, infatti, è stato appositamente studiato dalla Commissione Feste del ...

Continua a Leggere

Festa di Sant’Andrea Guasconi domenica 18 agosto

Festa di Sant'Andrea Guasconi domenica 18 agosto

Domenica 18 agosto alle ore 10.30 la Messa in Sant’Agostino per festeggiare il Protettore. Porta Sant’Andrea, domenica 18 agosto, festeggia l’antico ...

Continua a Leggere

Piazzetta Enzo Piccoletti: le foto dell'inaugurazione

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha scoperto questa mattina la targa “Piazzetta Enzo Piccoletti (1925-1996 Rettore Onorario del Quartiere di Porta ...

Continua a Leggere

martedì 2 luglio l’intitolazione della Piazzetta Enzo Piccoletti

martedì 2 luglio l’intitolazione della Piazzetta Enzo Piccoletti

Dopo la dedica della piazza a Edo Gori, indimenticato rettore di Porta Santo Spirito, è arrivato il momento di Enzo ...

Continua a Leggere

Porta Sant’Andrea in lutto per la scomparsa di Mario Crulli, il popolare “Bazzina”.

Lutto a Porta Sant’Andrea: ieri è venuto a mancare, all’età di ottantasei anni, Mario Crulli, il popolare “Bazzina”, a lungo ...

Continua a Leggere







↑ torna in alto
Quartiere di Porta Sant'Andrea
via delle Gagliarde, 52100 Arezzo - 0575 295040 - E-mail: info@portasantandrea.com
Powered by Gellus Soluzioni -- Hosting by InitZero
Orgogliosamente motorizzato da WordPress
Creative Commons License